I soci ordinari

vector4.JPG

Eleonora Barichello

Mi sono laureata in Lingue, Culture e Società dell'Asia e dell'Africa Mediterranea presso l'Università Ca' Foscari di Venezia, avendo scelto come lingue di studio hindī e persiano. Del subcontinente indiano mi appassionano soprattutto la storia e l'evoluzione della lingua hindī, la letteratura contemporanea e il cinema.

D'Alessandro Gemma.jpeg

Gemma D'Alessandro

Studio hindi e cultura indiana presso l’Università degli Studi di Milano. Instancabile viaggiatrice, mi reco da diversi anni in India per interesse verso le tradizioni spirituali del sud e in particolare per lo yoga, che insegno dal 2010. Conduco regolarmente viaggi tematici alla riscoperta dell’India. Laureata in matematica, lavoro come consulente.

Giulia Ferro.jpg

Giulia Ferro

Dopo aver conseguito la laurea triennale presso Ca’ Foscari in lingue, culture e società dell’Asia e dell’Africa mediterranea, con curriculum Subcontinente indiano, ho deciso di continuare con gli studi di ambito indologico presso lo stesso ateneo. I miei interessi si concentrano sulla linguistica generale, la linguistica storica  applicata alle lingue indiane e, in particolar modo, al sanscrito.

vector4.JPG

Lucia Gentile

Laureata all'Università Cà Foscari di Venezia in lingue hindi e sanscrito, ho conseguito la laurea specialistica in antropologia all’EHESS di Parigi, con una tesi sulla rappresentazione della gravidanza delle donne hindu a Ujjain (Madhya Pradesh). In seguito, ho ottenuto un master in antropologia medica clinica a Paris V-Descartes, con uno studio sull'accoglienza delle donne tamil in un consultorio parigino. Attualmente, sono iscritta al dottorato d'antropologia culturale e sociale all'università milano-bicocca in cotutela con l'INALCO di Parigi, con una ricerca sulla rappresentazione del corpo riproduttivo femminile a Bhuj (Gujarat). Inoltre, collaboro con il FFAST, il festival francese di cinema sud-asiatico e dirigo l’associazione culturale KALI - Kultures, Arts et Langues de l'Inde.

Morelli Martina.jpg

Martina Morelli

Ho studiato hindī all’Università degli Studi di Torino e mi sono laureata in Lingue e Civiltà dell’Asia e dell’Africa con una tesi di confronto su yoga e sufismo. I miei interessi riguardo al subcontinente riguardano il cinema, la letteratura, in particolare quella della diaspora, e il contesto multiculturale che caratterizza il Paese.

Melania.jpg

Melania Patimo

Sto frequentando attualmente il corso di laurea magistrale in Lingue e Civiltà dell’Asia e dell’Africa Mediterranea presso l’Università Ca’Foscari di Venezia dove ho già precedentemente conseguito la laurea triennale in lingua hindī. Dopo la tesi triennale in religioni e filosofie dell’India incentrata sulla dicotomia delle figure di Rudra e Śiva, in magistrale ho deciso di volgere l’attenzione all’ambito buddhista affiancando allo studio della lingua sanscrita, già iniziato in triennale, quello della lingua cinese classica, avendo già studiato cinese mandarino per due anni in Università. Mi auguro di poter lavorare direttamente sulle fonti sfruttando concretamente le competenze linguistiche che sto acquisendo.

vector4.JPG

Maria Rosaria Vartolo

Laureata all'Università Cà Foscari di Venezia in lingue hindi e sanscrito (triennale), con tesi dal titolo “Il disagio mentale in India tra tradizione e modernità: manifestazioni e criticità”. Sono psicoterapeuta specializzata in psicosintesi. Attualmente conduco un corso sulla storia e cultura indiana presso una scuola di yoga; svolgo attività clinica e seminari sul benessere e la crescita interiore. Interessata all’etnopsichiatria e alle tematiche sociali, antropologiche   e transculturali che riguardano il subcontinente indiano, sono impegnata a diffondere la cultura e la conoscenza dell’India nei suoi aspetti mitologici, archetipali e psicologici.