Jodhaa Akbar
Genere: storico
Voto: 5 / 5
Livello: medio/difficile
Regista: Ashutosh Gowariker
Interpreti: Hrithik Roshan, Aishwarya Rai, Soni Sood, Kulbhushan Kharbandha, Ila Arun
Anno: 2008
Lingua: hindi, urdu (alcune frasi in persiano)
Trama
Jodha Akbar narra la storia d’amore nata da un matrimonio di alleanza politica tra il grande imperatore Mughal Akbar e la principessa Rajput Jodhaa. Siamo nel XVI secolo e le ambizioni politiche del giovane Akbar (Hrithik Roshan) non conoscono limiti. E infatti, dopo aver assicurato l’Hindu Kush sotto il suo potere, l’impero di Akbar si estende dall’odierno Afghanistan fino al Golfo del Bengala. Grazie poi a un uso accorto di diplomazia, intimidazione nonché forza militare, Akbar riesce a portare dalla sua parte molti Rajput, anche se non tutti. Sulla linea di questo tipo di politica, vale a dire con lo scopo di rafforzare ulteriormente le relazioni fra Rajput e Moghul, viene offerta in sposa ad Akbar la principessa Rajput Jodhaa (Aishwarya Rai), la bellissima figlia di Raja Bharmal di Amer, promessa in linea di principio ad un altro re Rajput, ma ceduta ad Akbar per evitare la guerra. Mentre Akbar fin dall’inizio si dimostra d’accordo con il matrimonio, perché ciò sarà garante di una forte alleanza e quindi di una pace vera e duratura tra l’Impero e il Regno di Amer, Jodha, dal canto suo, si sente usata per interessi che non tengono minimamente conto dei suoi sentimenti.