Elaborazioni pagine wikipedia in italiano

Sūrdās

“La caratteristica principale della poesia di Sūrdās è la svābhāviktā ovvero la naturalezza e spontaneità con cui egli inserisce proverbi, vecchie leggende, riferimenti ad eventi passati, presentando in alcuni casi anche versi enigmatici o kūṭ pad, nel mondo di Kṛṣṇa. L'idea di fondo delle opere di Sūrdās riguarda il concetto di salvezza: l’uomo può raggiungerla solo attraverso la grazia di Kṛṣṇa. Questa bhakti (devozione) a Kṛṣṇā supera qualsiasi tipo di differenza esistente fra gli individui (le azioni, quindi il karma, la condizione sociale o la conoscenza).” 

Questo breve paragrafo è solo una parte della traduzione che ho realizzato a partire dalla pagina Wikipedia in lingua hindī incentrata sulla figura del grande poeta di corte Sūrdās.

L’idea mi è balenata per la testa all’incirca due anni fa dopo aver preso parte ad un corso organizzato dall’Università Ca’Foscari in cui ho appreso i primi rudimenti sull’uso della piattaforma ormai popolare di Wikipedia. L’idea di contribuire attivamente a Wikipedia sfruttando le mie capacità acquisite fino ad allora, dopo cioè due anni di studio di lingua hindī, mi intrigava e così pensai che avrei potuto cimentarmi in una traduzione per poter migliorare al contempo le mie competenze linguistiche ed acquisirvi maggior agilità. Avevo già messo in conto che quest’esperienza si sarebbe tramutata in un’ardua impresa e per questo mi avvalsi degli utili suggerimenti del Professor Andrea Drocco che ha avuto la pazienza di seguirmi passo passo e senza i cui incoraggiamenti probabilmente avrei desistito.

La scelta si è riversata su Sūrdās poiché, eseguendo una breve ricerca sul portale italiano di Wiki, mi resi subito conto dell’esistenza di una serie di voci abbozzate inerenti al panorama panindiano e, tra tutte quelle disponibili, volli cimentarmi su un argomento che avevo già studiato in precedenza, non sconosciuto.

Il mio lavoro è sostanzialmente incentrato su due passaggi: il primo riguarda sostanzialmente la traduzione laddove talvolta la resa dalla lingua di partenza all’italiano s’è rivelata molto ostica ragion per cui ho dovuto necessariamente allontanarmi dalle interpretazioni letterali assicurando così al lettore un testo gradevole e al contempo scorrevole.

Accanto poi ad esso ho deciso di arricchire la pagina integrandola con alcune personali ricerche in modo tale da rendere il testo il più coeso possibile.

Nonostante questo lavoro abbia richiesto alcuni mesi di attività, ora è finalmente disponibile su Wikipedia e sono lieta di condividerlo con voi.

Buona lettura.   ​

 

 

 

Melania Patimo.